Anticipazioni SICAM 2018
Dal 16 al 19 ottobre, SICAM di Pordenone, Pad. 7 - Stand A30


In linea con le tendenze dell’arredo contemporaneo orientate a pulizia ed essenzialità di forme, Citterio Line presenterà in occasione del SICAM 2018 nuovi modelli e nuove finiture nonché le collezioni che da sempre contraddistinguono l’azienda.
 
Tra le novità, slanciata e snella, la maniglia a ponte 409, sintetizza la sua bellezza in raffinate linee minimaliste e sobrie. Leggera, moderna e resistente, conferisce rigore estetico e carattere alle forme dell’arredamento contemporaneo. Disponibile in tre misure (interassi 96 mm, 192 mm e 320 mm) è la soluzione ideale per tutti gli ambienti della casa, dalla cucina al bagno, dal soggiorno alla camera da letto.

Citterio Line si è soffermata particolarmente sulla scelta dei materiali, vecchi e nuovi, dove la varietà di finiture Citterio Line trova libero sfogo nell’armonia cromatica e funzionale degli ambienti della quotidianità.
La maniglia 409 si presta perfettamente per essere realizzata nelle finiture moderne, nei toni del nero, del ferro antico, del peltro o del piombo, sia in quelle più classicheggianti nelle sfumature dei bronzi e dell’oro.
 
Nell’attenzione alla ricerca continua di innovazione, originalità e modernità della filosofia Citterio Line, ogni maniglia si declina in una varietà di finiture per molteplici proposte cromatiche dell’oggetto, dal rame al nichel, dal peltro al bronzo, all’ottone arrivando a finiture speciali su richiesta del cliente.

In perfetta linea con le ultime tendenze del mercato dell’arredamento, le finiture  underground Peltro, Gomma, Lavagna e Cemento sfoggiano una texture dal fascino particolare e sono applicabili a tutti gli articoli Citterio Line. Si tratta di finiture che vestono perfettamente l’ambiente metropolitano di nuovissima generazione, come nell’arredamento industriale un po’ vintage con la sua combinazione di materiali usati e metallo.
 
Venite a trovarci, dal 16 al 19 ottobre, SICAM di Pordenone Padiglione 7 - Stand A30

-> SCARICA L'INVITO